Sicurezza e affidabilità

Sicurezza

Associazione Americana dei Consumatori

Sbiancare i denti con le strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ è una procedura sicura, finché non ci sono problemi immanenti, come gengive infiammate, e se segui le istruzioni e le procedure. Le strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ contengono perossido, lo stesso componente, sicuro per lo smalto, che i dentisti usano per lo sbiancamento dei denti. Le strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ sono state ritenute sicure da numerosi studi clinici e sono state approvate da ADA e FDA negli Stati Uniti, queste sono due delle guide linea di sicurezza più severe al mondo


Strisce di contraffazione

Dato il grande successo delle strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ dall’America, alcuni produttori cinesi hanno iniziato a copiare le strisce. Sul mercato, ci sono molti marchi di Whitestrips™ che tentano di cavalcare l’onda del successo di Crest. In fondo a questo articolo, troverai alcuni esempi.

Le strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ sono copiate anche in Cina e vendute sotto lo stesso marchio. Queste strisce sono acquistate ad Hong Kong e sono difficili da distinguere dalle originali. Sono le medesime strisce e differiscono quasi in nulla nell’uso. Anche esse garantiscono denti più bianchi: comunque, la qualità è inferiore di quella delle strisce originali. Con le strisce originali, puoi ottenere risultati più rapidi che permangono più a lungo.

Dato che ci sono molte strisce di contraffazione in circolazione, Crest ha rinnovato il suo confezionamento. In questo modo, le strisce di contraffazione sono facili da riconoscere. Gli altri hanno ancora il vecchio confezionamento viola. Crest ha un nuovo confezionamento blu da giugno 2017. Puoi vederlo sul sito ufficiale di Crest: Crest.com. Vendiamo esclusivamente queste strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™ originali, acquistate in America.

Strisce sbiancanti Crest originali dagli Stati Uniti

Strisce di contraffazione dalla Cina


Altri marchi cinesi Whitestrips:


Cosa bisogna fare contro la sensibilità dei denti?

Se senti troppa sensibilità dei denti durante o dopo l’utilizzo delle strisce sbiancanti Whitestrips™, smetti di usarle per 1-3 giorni, poi riprendi una volta al giorno. Se l’utente continua a sentire i problemi, si smetta l’utilizzo o si usi una varietà delle strisce sbiancanti Whitestrips™ con una forza minore. Ci sono parecchi modi di ridurre al minimo la sensibilità dei denti. L’uso di un dentifricio apposito per denti sensibili (Sensodyne). L’uso di uno spazzolino morbido, per ridurre la pressione sullo smalto. L’uso di prodotti con fluoro aggiuntivo per rinforzare lo smalto.

Consiglio: usare dentifricio per denti sensibili, durante il periodo in cui si usano le strisce sbiancanti Oral-B e Crest 3D Whitestrips™, per ridurre al minimo il rischio di sensibilità ai denti.

Menu